Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Podcast e rss

Incontro con maria carta

VIDEO DEL GIORNO

Incontro con Maria Carta

  • podcast
  • iTunes

In questo filmato del 1972, Maria Carta, nata a Siligo il 24 giugno del 1934 e morta a Roma il 22 settembre 1994, considerata una fra le voci più belle del panorama musicale folkloristico e un'artista fra i più dotati della Sardegna, interagisce con la recitazione di Riccardo Cucciolla. Maria Carta recita versi e canta canzoni della tradizione sarda e veicola nella sua arte le linee essenziali dell'identità e dell'arte sarda.

Sulittu

AUDIO DEL GIORNO

Sulittu, Orroli

  • podcast
  • iTunes

In Sardegna si riscontrano tre tipologie principali di flauti a becco: il sulittu della Marmilla, il cosiddetto pipiolu del Logudoro in uso nel Campidano di Cagliari e il pipaiolu della Barbagia. Per costruire un sulittu nelle sue varietà occorre procurarsi una buona canna stagionata. Le tecniche di raccolta sono generalmente comuni ai diversi costruttori: la canna deve essere raccolta nei mesi invernali, quando la pianta è a riposo e contiene una minore quantità di acqua.

La chiesa parrocchiale dedicata alla Santissima Trafigurazione risale in parte al periodo della dominazione pisano-genovese (XI-XIV sec.). Della costruzione originaria rimane ancora l'arco pisano a sesto acuto con sovrapposto campanile a vela dell'XI secolo. Questa parte è addossata alla chiesa parrocchiale vera e propria di periodo spagnolo (XV-XVI sec.), che in origine aveva una pianta a croce latina ad unica navata ed abside rettangolare.

La litografia è una tecnica di riproduzione meccanica delle immagini. Il procedimento venne inventato alla fine del XVIII secolo dall'inventore e commediografo austriaco Alois Senefelder. A seguito di alcuni problemi che ebbe con diversi editori si persuase a stampare autonomamente le proprie opere. Non disponendo dei mezzi economici per acquistare la strumentazione allora utilizzata si dedicò alla ricerca di una metodologia meno costosa. sperimentò diversi procedimenti e dopo varie prove ed errori mise a punto una nuova tecnica di incisione usando l'inchiostro litografico e utilizzando una pietra particolare: il calcare di Solnhofen, cittadina nelle vicinanze di Monaco di Baviera.

Come funziona il podcast
Grazie al servizio di podcasting di SardegnaDigitalLibrary è possibile scaricare dal portale risorse audio o video, chiamate podcast, tramite l'utilizzo di un programma gratuito.
Il podcasting consente all'utente che si è iscritto di avere a disposizione in modo automatico sul proprio computer le risorse audio e video, in modo che possano essere ascoltate o copiate in un lettore portatile.
La notifica della pubblicazione di nuove risorse e la conseguente possibilità che queste vengano rese disponibili per il download, avviene automaticamente tramite un feed RSS scambiato tra il nostro portale e il programma (client) utilizzato per il podcasting.
I podcast possono essere ascoltati in ogni momento. La copia del file, una volta scaricata automaticamente dal portale, rimane sul computer dell'utente abbonato. La connessione a internet è necessaria solo in fase di download, e non in fase di ascolto. Questo permette di fruire dei podcast anche off-line o in condizioni di mobilità.

Come iscriversi al servizio
Per usufruire del servizio di podacsting è necessario:
- abbonarsi alle diverse categorie di podcast che interessano;
- installare sul proprio computer un programma (iTunes, Juice) che consenta lo scambio di feed RSS con il portale SardegnaDigitalLibrary.

  • Cliccando sull'icona Isctiviti al podcast si accede ad una pagina attraverso cui abbonarsi al podcast.
    Sarà possibile scegliere a seconda del tipo di software installato sul proprio computer:

iTunes
  • Cliccare sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando iTunes. Il sistema riconosce se sul pc è presente il programma, aprendolo in automatico sulla pagina di "iTunes store" dedicata ai podcast. La pagina consente di effettuare l'abbonamento alla categoria di podcast prescelta.

Juice (o altro client)
  • Cliccare col tasto destro del mouse sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando un altro software. Selezionare "Copia collegamento". Aprire il software e incollare il collegamento nel campo url; questo consentirà di completare la procedura di abbonamento e scaricare i singoli file.


Come funziona l'Rss
L'Rss è un formato per la distribuzione, l'esportazione e la condivisione di contenuti sul web.
Il servizio Rss di SardegnaDigitalLibrary consente all'utente di essere sempre aggiornato sui contenuti del portale relativi alla "Pubblicazione del giorno" e alla "Immagine del giorno".
Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.
Per accedere al servizio è necessaria una connessione a Internet e un lettore di feed Rss.
Il lettore, detto anche "aggregatore", può essere scaricato gratuitamente dal web e installato sul proprio computer (Feedreader, SharpReader) o essere integrato direttamente sul browser utilizzato per la navigazione in rete (Sage o Segnalibri Live per Firefox);

Come iscriversi ai feed Rss
  • Cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona rss e selezionare "Copia collegamento" o "Copia indirizzo".

Sharpreader
Incollare l'indirizzo copiato nel campo "Address" e premere "Subscribe".

Feedreader
Cliccare sul pulsante "new feed" e incollare l'indirizzo copiato.

Sage
Cliccare sul pulsante "Ricerca feed esterni", selezionare il contenuto scelto e cliccare su "Aggiungi un feed".

Segnalibri Live
Cliccare prima sul pulsante "RSS" nel campo indirizzo del browser e successivamente sul pulsante "Abbonati adesso".