Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna

Podcast e rss

topo2

VIDEO DEL GIORNO

Topo quercino

  • podcast
  • iTunes

La presenza in Sardegna del topo quercino risale al Pleistocene. Questa razza, con numerose sottospecie con dimensioni e colorazioni differenti, è ampiamente diffusa nell'Europa continentale, mentre nel Mediterraneo è presente solo nelle isole occidentali. Il quercino sardo è la sottospecie endemica del Massiccio Sardo Corso; la sua distribuzione in Sardegna è ancora poco conosciuta, in genere lo si trova negli ecosistemi forestali, ma anche nelle zone di macchia del piano collinare e costiero.

topoaudio2

AUDIO DEL GIORNO

Itineradio : n. 4

  • podcast
  • iTunes

Tra i molteplici ambienti che caratterizzano la nostra isola ci sono gli stagni e le lagune, habitat di molte specie di uccelli acquatici. L'ospite di questa puntata è l'ornitologo Helmar Schenk, che da diversi decenni studia l' avifauna dell Sardegna. Gli escursionisti delle zone umide, grazie ai suggerimenti del veterinario Mauro Cavallo, apprenderanno anche quale sia il modo giusto per soccorrere un animale ferito

capra2

IMMAGINE DEL GIORNO

Capre a Pedra Longa

  • podcast

La località di Pedra Longa, nel comune di Baunei, è uno splendido monumento naturale che abbraccia mare e montagna in un unicum. La bellezza dei percorsi naturalistici rende Pedra Longa meta di trekking e turismo botanico tra le più apprezzate in Sardegna

Questa breve guida si pone l'obiettivo di fornire a studenti ed insegnanti, ma più in generale ai cittadini che annualmente visitano i Centri di Allevamento e Recupero della Fauna Selvatica (C.A.R.F.S.) dell’Ente Foreste, un supporto alla conoscenza della fauna selvatica sarda ed alcune fondamentali indicazioni per il primo soccorso degli animali in difficoltà. L’attuale composizione della fauna sarda è il risultato della storia geologica dell’Isola, delle evoluzioni paleo-geografiche e paleo-climatiche, nonché dell’azione dell’uomo, che hanno portato nel tempo ad estinzioni ed introduzioni di specie.

Come funziona il podcast
Grazie al servizio di podcasting di SardegnaDigitalLibrary è possibile scaricare dal portale risorse audio o video, chiamate podcast, tramite l'utilizzo di un programma gratuito.
Il podcasting consente all'utente che si è iscritto di avere a disposizione in modo automatico sul proprio computer le risorse audio e video, in modo che possano essere ascoltate o copiate in un lettore portatile.
La notifica della pubblicazione di nuove risorse e la conseguente possibilità che queste vengano rese disponibili per il download, avviene automaticamente tramite un feed RSS scambiato tra il nostro portale e il programma (client) utilizzato per il podcasting.
I podcast possono essere ascoltati in ogni momento. La copia del file, una volta scaricata automaticamente dal portale, rimane sul computer dell'utente abbonato. La connessione a internet è necessaria solo in fase di download, e non in fase di ascolto. Questo permette di fruire dei podcast anche off-line o in condizioni di mobilità.

Come iscriversi al servizio
Per usufruire del servizio di podacsting è necessario:
- abbonarsi alle diverse categorie di podcast che interessano;
- installare sul proprio computer un programma (iTunes, Juice) che consenta lo scambio di feed RSS con il portale SardegnaDigitalLibrary.

  • Cliccando sull'icona Isctiviti al podcast si accede ad una pagina attraverso cui abbonarsi al podcast.
    Sarà possibile scegliere a seconda del tipo di software installato sul proprio computer:

iTunes
  • Cliccare sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando iTunes. Il sistema riconosce se sul pc è presente il programma, aprendolo in automatico sulla pagina di "iTunes store" dedicata ai podcast. La pagina consente di effettuare l'abbonamento alla categoria di podcast prescelta.

Juice (o altro client)
  • Cliccare col tasto destro del mouse sull'icona Iscriviti al podcast utilizzando un altro software. Selezionare "Copia collegamento". Aprire il software e incollare il collegamento nel campo url; questo consentirà di completare la procedura di abbonamento e scaricare i singoli file.


Come funziona l'Rss
L'Rss è un formato per la distribuzione, l'esportazione e la condivisione di contenuti sul web.
Il servizio Rss di SardegnaDigitalLibrary consente all'utente di essere sempre aggiornato sui contenuti del portale relativi alla "Pubblicazione del giorno" e alla "Immagine del giorno".
Il servizio è gratuito e non richiede registrazione.
Per accedere al servizio è necessaria una connessione a Internet e un lettore di feed Rss.
Il lettore, detto anche "aggregatore", può essere scaricato gratuitamente dal web e installato sul proprio computer (Feedreader, SharpReader) o essere integrato direttamente sul browser utilizzato per la navigazione in rete (Sage o Segnalibri Live per Firefox);

Come iscriversi ai feed Rss
  • Cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona rss e selezionare "Copia collegamento" o "Copia indirizzo".

Sharpreader
Incollare l'indirizzo copiato nel campo "Address" e premere "Subscribe".

Feedreader
Cliccare sul pulsante "new feed" e incollare l'indirizzo copiato.

Sage
Cliccare sul pulsante "Ricerca feed esterni", selezionare il contenuto scelto e cliccare su "Aggiungi un feed".

Segnalibri Live
Cliccare prima sul pulsante "RSS" nel campo indirizzo del browser e successivamente sul pulsante "Abbonati adesso".