Vai al contenuto della pagina

home

Logo Regione Sardegna
gufo2

IMMAGINE DEL GIORNO

Giovane Gufo comune

La Sardegna rientra nell'areale riproduttivo di questa specie: il Gufo comune nidifica in gran parte delle zone a clima temperato, mediterraneo e steppico dell’emisfero boreale. Nella regione Paleartica occidentale l’areale di nidificazione si estende dalla penisola Scandinava all’Africa nord-occidentale e dalla Penisola Iberica alla Russia. Le popolazioni insediate nella parte meridionale dell’areale sono stanziali, mentre quelle settentrionali sono migratrici e svernano nell’Europa meridionale ed occidentale, in Africa e nel Medio Oriente. La Sardegna è quindi compresa tra le rotte di migrazione di questo strigiforme. Per quanto riguarda l'eventuale popolazione stanziale di questo rapace notturno non si hanno notizie certe riguardo la sua attuale distribuzione e consistenza nell’Isola, anche a causa delle caratteristiche elusive ed abitudini notturne.

Nessun risultato trovato per la lettera 'Q'